Il libro "Astenersi perditempo" è prenotabile presso tutte le librerie del circuito Feltrinelli

12/08/11

Tuorlo Palucca . .

Nei primi anni Ottanta, nelle strade delle principali città italiane apparvero, per un breve periodo, dei cartelloni che pubblicizzavano un fantomatico “Tuorlo Palucca”. In realtà quel prodotto non era in commercio, si trattava della trovata di qualche creativo per fare pubblicità alla .. pubblicità. Molte furono, infatti,
le persone che si recarono in negozi e supermercati per acquistare il Tuorlo Palucca (il rosso d’uovo venduto singolarmente!) ma la risposta fu sempre la stessa: “Non c’è, mai sentito nominare!”.  Anche @stenersi perditempo è una sorta di Tuorlo Palucca, con la differenza che il mio libro esiste, eccome, solo che non è stato pubblicato per mancanza di qualsivoglia editore sfrontato e con quel pizzico di lungimiranza che basterebbe a cambiare la storia del mio manoscritto. Sui principali motori di ricerca basta digitare anche solo parzialmente il titolo (Astenersi pe..) per veder suggerite le chiavi di ricerca sia come “Astenersi perditempo libro” che come “Astenersi perditempo Gianni Santoro”. Un’altra prova della curiosità di molti utenti è data dalle modalità con cui si accede al mio blog: dal mio menu relativo alle statistiche posso infatti verificare il numero delle visite giornaliere e periodiche, e come certi utenti risalgono a “noperditempo” attraverso i motori di ricerca. Sono in parecchi a digitare “libro Astenersi perditempo”, oppure “blog noperditempo” o chiavi simili.  Più di quattromila visite al blog che pubblicizza un libro che non c’è. Cosa potrebbe accadere se un benedetto giorno “@stenersi perditempo” approdasse nelle librerie?