Il libro "Astenersi perditempo" è prenotabile presso tutte le librerie del circuito Feltrinelli

18/09/13

History...



Ho finito di scrivere "Astenersi perditempo" nell'estate di cinque anni fa. Successivamente è iniziato il rituale invio dei manoscritti alle case editrici, grandi, medie e piccole. In mezzo a tanti rifiuti, ci sono state due case editrici che hanno giudicato interessante il mio romanzo . La "Cavallo di ferro" di Roma sembrava a un passo dal volerlo pubblicare, ma alla fine ha avanzato delle perplessità sul fatto che l'argomento fosse ancora attuale per poter catalizzare l'interesse dei lettori. Così è stato anche per la Rizzoli, a cui il libro è piaciuto ma che alla fine s'è allineata ai dubbi della "Cavallo di ferro". Ci sono state le immancabili proposte di pubblicazione a pagamento, che ovviamente ho declinato. Alla fine del 2011 ho raggiunto l'accordo con la MNAMON, un'etichetta innovativa che propone una pubblicazione digitale attraverso gli E-book. A gennaio 2012 il libro è stato quindi posto in commercio a livello nazionale. A inizio 2013 sono state stampate, a titolo sperimentale, alcune copie in formato cartaceo e messe in vendita in tre librerie di Milano. A fine aprile, finalmente, sono stato contattato da una casa editrice che aveva ricevuto il manoscritto. "Astenersi perditempo" è piaciuto molto e il 7 maggio ho stipulato il contratto con GIRALDI EDITORE, un'etichetta molto attenta, si legge nel sito ufficiale, alla scelta di nuovi e talentuosi autori. Il libro uscirà a metà settembre in tutte le librerie italiane.